Roma, senzatetto di 34 anni aggredisce un altro clochard: arrestato

Lazio

Mentre era ubriaco ha colpito un 41enne con calci e pugni in via dei Banchi Vecchi, nel centro della Capitale. La vittima dell'aggressione è stata portata all'ospedale con alcuni traumi e la frattura del naso ed è stata giudicata guaribile in 25 giorni

Arrestato a Roma un uomo di 34 anni, senza fissa dimora, accusato di aver aggredito un altro clochard durante una lite. Secondo quanto ricostruito, nel tardo pomeriggio di ieri il 34enne, polacco con precedenti, mentre era ubriaco ha colpito con calci e pugni un senzatetto romeno di 41 anni in via dei Banchi Vecchi, nel centro della Capitale. La vittima dell'aggressione è stata portata all'ospedale con alcuni traumi e la frattura del naso. Il 41enne è stato giudicato guaribile in 25 giorni. L'aggressore è stato individuato e arrestato dai carabinieri qualche ora più tardi.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24