Aeroporto di Fiumicino, furti in duty-free: denunciati tre passeggeri

Lazio

Sono stati sorpresi a trafugare profumi e cosmetici dagli scaffali. La refurtiva, dal valore complessivo di circa 300 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi

Dall'inizio dell'anno tre persone sono state denunciate a Fiumicino per furti commessi nei duty-free shop dell'aeroporto. Si tratta di un 33enne di nazionalità ucraina e due italiani di 24 e 43 anni, sorpresi a trafugare profumi e cosmetici dagli scaffali. La refurtiva, dal valore complessivo di circa 300 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi.

I controlli

Dall'1 gennaio a oggi, nel corso dei controlli durante le ore di maggior afflusso di passeggeri nei pressi dei viali d'ingresso/uscita e antistanti i terminal, i carabinieri hanno identificato 698 persone, controllato 95 veicoli e 461 documenti.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24