Capodanno a Roma, cassonetti e auto in fiamme: ipotesi botti

Lazio

In via Castropretorio alcuni petardi sono finiti sulla terrazza di un'abitazione mandando in fiamme un baule di plastica che ha preso fuoco

Cassonetti e auto in fiamme nella notte a Roma a causa, probabilmente, dei botti utilizzati per i festeggiamenti del Capodanno. In via Irsina all'Appio due cassonetti sono rimasti distrutti e un'auto danneggiata, in via Corinto a San Paolo un suv è stato distrutto dalle fiamme e un'auto danneggiata. Fiamme anche in via Jacini a Ponte Milvio dive sono rimasti distrutti tre cassonetti e in via Calatafini a Castropretorio dove alcuni petardi sono finiti sulla terrazza di un'abitazione mandando in fiamme un baule di plastica che ha preso fuoco.

Gli altri episodi

Le fiamme hanno interessato anche il sottotetto di un albergo. In via Vignale a Ottavia un incendio ha distrutto un'auto e a viale Manzoni due cassonetti. 

Roma: I più letti