Fiumicino, rubano profumi al duty free dell’aeroporto: 5 denunciati

Lazio
Foto di archivio (ANSA)

I carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma li hanno sorpresi mentre trafugavano merce per un valore complessivo di 680 euro

Cinque persone, un italiano, un marocchino, un francese e due sorelle belghe, sono state denunciate dai carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma perché sorprese a rubare profumi e prodotti cosmetici - per un valore complessivo di circa 680 euro - dagli scaffali espositori dei duty-free shop dell'aeroporto di Fiumicino. I militari li hanno individuati nel corso di una serie di controlli effettuata sia all'interno che all’esterno dello scalo aeroportuale.

Il bilancio dei controlli

Durante i controlli, gli uomini dell’Arma hanno anche sanzionato quattro operatori del servizio di trasporto pubblico non di linea (Ncc) che stazionavano nei pressi del terminal in violazione delle ordinanze Enac (Ente nazionale aviazione civile), identificato 109 persone, controllati 33 veicoli e contestato 5 sanzioni amministrative al codice della strada.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24