Roma, incendio in appartamento in zona Conca d’Oro: due intossicati

Lazio

Le due persone che si trovavano nell'abitazione sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco, che hanno domato non senza difficoltà le fiamme per l'enorme quantità di fumo. Il locale è stato dichiarato inagibile

Due persone sono rimaste intossicate questa mattina a causa di un incendio divampato in un appartamento di Via Val d'Ala, in zona Conca d'Oro, a Roma. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno tratto in salvo i due inquilini e domato le fiamme.

Appartamento dichiarato inagibile

Al termine dell’intervento, reso difficoltoso per l’enorme quantità di fumo che si sprigionava dal rogo, l’abitazione, posta al primo piano, è stata dichiarata inagibile a causa del danneggiamento dei solai. Inoltre, è stato interdetto anche l'appartamento sovrastante a scopo precauzione precauzione fino a verifica. Sul luogo dell’incendio sono giunti anche polizia e carabinieri.

Roma: I più letti