Roma, minaccia alcuni autisti di bus Atac: arrestato 46enne

Lazio
Immagine di archivio (ANSA)

L’uomo si trova ai domiciliari in attesa del rito direttissimo. Il soggetto ha inveito contro i conducenti al capolinea di largo Cesare Reduzzi, dopo essere salito a bordo di 3 mezzi fermi e aver staccato le chiavi dai quadri, gettandole a terra 

Un 46enne romano, disoccupato e con precedenti, è stato bloccato e arrestato a Roma dai carabinieri della stazione Villa Bonelli per minacce a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. Le forze dell'ordine sono intervenute al capolinea di largo Cesare Reduzzi, in zona Corviale, dopo essere state contattate dal personale Atac. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

La vicenda

Il 46enne ha minacciato senza motivo alcuni autisti di bus dell'Atac. L’uomo è salito a bordo di tre mezzi fermi e ha staccato le chiavi dai quadri, buttandole a terra. All’arrivo dei carabinieri, non pago, ha continuato a inveire contro i conducenti e le forze dell'ordine.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24