Scoperti 14 lavoratori in nero in un agriturismo vicino Roma

Lazio

L’impresa risultava priva di dipendenti nonostante si occupasse della coltivazione di terreni e dell'organizzazione di banchetti per cerimonie 

Un’impresa risultava priva di dipendenti nonostante si occupasse della coltivazione di terreni e dell'organizzazione di banchetti per cerimonie: in realtà aveva alle proprie dipendenze 14 lavoratori in nero e irregolari. E’ quanto hanno scoperto i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma in un agriturismo nelle campagne di Ladispoli.

I controlli

A seguito di un controllo sul posto sono stati scoperti tre lavoratori senza alcun contratto di assunzione e 11 irregolari, formalmente alle dipendenze di una cooperativa alla quale erano riferibili gli obblighi fiscali e previdenziali. E’ quindi scattata una maxi-sanzione pari a circa 22 mila euro.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24