Fiumicino, furti nei negozi in aeroporto: denunciati 4 passeggeri

Lazio

I malviventi sono stati sorpresi dai carabinieri mentre trafugavano profumi e prodotti di cosmesi dagli scaffali dei duty-free shop all’interno dell’area internazionale dello scalo. La refurtiva, dal valore complessivo di circa 350 euro, è stata recuperata 

Quattro passeggeri sono stati denunciati all'aeroporto di Fiumicino per furti all'interno di alcuni esercizi commerciali. Le operazioni sono state condotte dai carabinieri della compagnia aeroporti di Roma, durante il maggior flusso di rientro dei passeggeri in queste ultime giornate di novembre. I soggetti coinvolti sono un italiano di 50 anni, uno spagnolo 45enne, un olandese di 25 anni e un tedesco 35enne, tutti sorpresi a trafugare profumi e prodotti cosmetici dagli scaffali dei duty-free shop all'interno dell'area internazionale dello scalo.

La refurtiva è stata restituita

La refurtiva, per un valore complessivo di circa 350 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi. I militari hanno inoltre identificato 107 persone, controllato 35 veicoli e contestato sette sanzioni amministrative al codice della strada.

Roma: I più letti