Droga, arrestata donna di un boss dell'ex banda della Magliana

Lazio

Controlli dei carabinieri nella zona di Santa Palomba, tra Roma e Pomezia. Tre persone finite in manette, tutti in possesso di cocaina

I carabinieri hanno arrestato tre persone durante una serie di controlli straordinari nell'area di Santa Palomba tra Roma e Pomezia.

105 grammi di cocaina per la donna del boss

Sono finiti in manette un 36enne residente a Roma con precedenti, una 52enne e una 64enne. Quest'ultima è la donna di un boss dell'ex Banda della Magliana, sorpresa in auto con 105 grammi di cocaina nascosti nel reggiseno. A bordo dell'auto anche il genero della donna, denunciato a piede libero poiché trovato in possesso di alcune dosi di hashish.

Cocaina, hashish e bilancino trovati addosso anche al 36enne, fermato in auto lungo la via Ardeatina, mentre la donna di 52 anni, notata mentre usciva dalle case popolari di via dei Papiri, aveva con sé 6 grammi di cocaina. Alla vista dei carabinieri aveva cercato di allontanarsi con un'inversione di marcia ma è stata raggiunta e arrestata.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24