Roma, aziona il freno d'emergenza sulla metro: denunciato 28enne

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 14:30, alla fermata della metropolitana linea B Laurentina. Il 28enne è stato fatto scendere ed è stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio

A Roma un ragazzo di 28 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver azionato il freno d'emergenza del treno arrivato a fine corsa, rifiutandosi di scendere dal vagone. L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 14:30: il personale di vigilanza privata - in servizio alla fermata della metropolitana linea B Laurentina - ha allertato i carabinieri per una persona che, senza alcun apparente motivo, aveva azionato il freno d'emergenza del treno arrivato a fine corsa.

La denuncia

Poi l'uomo, un cittadino marocchino di 28 anni senza fissa dimora e con precedenti, è stato fatto scendere dal vagone ed è stato accompagnato in caserma, dove è stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio. Il trasporto pubblico ha subito un lieve ritardo. Nessuno è rimasto ferito.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24