Fiumicino, furti in due duty free dell'aeroporto: tre denunciati

Lazio
Foto di archivio

Sono accusati di aver trafugato profumi e cosmetici dal valore di circa 650 euro. I tre sono stati sorpresi dai carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma

Tre passeggeri sono stati denunciati all'aeroporto di Fiumicino con l'accusa di aver trafugato profumi e cosmetici dal valore di circa 650 euro dagli scaffali di due diversi duty-free shop. I tre, un italiano, un messicano e un bielorusso, sono stati sorpresi dai carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma nel corso dei controlli operati effettuati all'interno degli scali aeroportuali della Capitale e lungo le vie adiacenti.

I controlli

Nel corso del servizio di controllo, svolto nell'arco orario di maggior afflusso di passeggeri nei pressi dei viali d'ingresso, uscita e antistanti i terminal, i carabinieri hanno identificato 79 persone e controllato 27 veicoli, contestando sette sanzioni amministrative al codice della strada.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24