Inseguito dopo aver rubato un'auto, arrestato a Fiumicino

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

In manette un pregiudicato di 24 anni accusato di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. La vettura era parcheggiata in via Trincia delle Frasche

Ha rubato un'auto, è scappato, ma poi è stato arrestato dai carabinieri. La vicenda è accaduta a Fiumicino: la vettura era parcheggiata in via Trincia delle Frasche. I militari hanno rintracciato l'auto rubata percorrendo via della Scafa e gli hanno intimato di fermarsi, ma il conducente non ha mai rispettato l'alt tentando la fuga e dando inizio a un inseguimento lungo le strade cittadine. Però, non riuscendo a seminare la pattuglia, l'uomo ha abbandonato l’auto in mezzo alla strada scappando a piedi, ma è stato raggiunto dai carabinieri che lo hanno arrestato. Si tratta di un pregiudicato albanese di 24 anni accusato di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Arrestata una coppia

Sempre a Fiumicino i carabinieri hanno arrestato una coppia di pusher, un 54enne con precedenti e la sua giovane convivente di 22 anni. I militari avevano notato un insolito andirivieni dalla loro abitazione e hanno deciso di far scattare un controllo: nella casa, sono stati trovati oltre 200 grammi di hashish, vario materiale per il confezionamento della droga e qualche centinaio di euro, ritenuto provento della loro attività illecita. I pusher sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24