Roma, fumo nella metro a Spagna: passeggeri scappano. VIDEO

Lazio

Secondo una prima ricostruzione l'allarme si sarebbe attivato dopo il passaggio di un treno guasto, trainato verso il deposito, dal quale a causa di un freno bloccato si sarebbero sprigionati fumo e scintille 

E' stata riaperta intorno alle 17 la stazione della metropolitana Spagna a Roma, sulla linea A, chiusa nel primo pomeriggio a seguito dell’attivazione dell’allarme antincendio della stazione. Lo rende noto Atac, comunicando che la circolazione dei treni è tornata regolare. A causa dell'incidente il personale Atac era stato costretto a far allontanare i passeggeri dalla stazione.

Le cause del disservizio

Secondo quanto riporta Atac in una nota, l'allarme sarebbe scattato dopo il passaggio di un treno guasto, che si era rotto alla stazione di Cornelia e doveva essere trainato al deposito. A causa di un freno bloccato, dal convoglio trainato si sono sprigionati fumo e scintille che hanno fatto scattare l’allarme antincendio.

Il racconto di un passeggero: "Come se i freni prendessero fuoco"

"Alcuni passeggeri mi hanno detto che quando è passato il convoglio trainato i freni è come se avessero preso fuoco, c'è stato molto fumo che ha invaso le banchine e a quel punto hanno allontanato tutti e chiuso la stazione". E' quanto racconta un passeggero che ora si trova fuori dalla fermata della metro Spagna a Roma. "Ora siamo un centinaio davanti alla fermata Spagna chiusa e ci dicono di andare a Repubblica", racconta il testimone. Attualmente infatti anche Barberini, fermata contigua a Spagna, è chiusa, a causa di lavori alle scale mobili.

La nota di Atac

"Atac precisa che non si è verificato alcun incendio nelle stazioni - sottolinea l'azienda in una nota -. Gli allarmi sono scattati a causa della presenza di fumo provocato dai freni bloccati di un treno guasto che è stato necessario trainare al deposito per ripristinare velocemente il servizio. Il veicolo si era guastato alla stazione Cornelia. La necessità di movimentarlo ha provocato l'emissione di fumo e il conseguente disservizio". 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24