Roma, morta Maria Pia Fanfani: lutto nella Croce Rossa Italiana

Lazio

A darne notizia è la stessa organizzazione di volontariato, che la ricorda “per la grande passione e l’impegno attivo che la vide protagonista anche in numerose missioni umanitarie” 

È morta quest’oggi Maria Pia Fanfani, vedova dell’ex presidente del consiglio e leader della Democrazia Cristiana Amintore Fanfani. A darne notizia è la Croce Rossa Italiana, che la ricorda “per la grande passione e l’impegno attivo che la vide protagonista anche in numerose missioni umanitarie”.

Il ricordo della Croce Rossa Italiana

La Croce Rossa Italiana ricorda Fanfani in una nota: "Con Maria Pia Fanfani se ne va uno degli esempi più autorevoli e appassionati ai principi umanitari e all'azione filantropica del nostro Paese. È stata da sempre una di noi, una esponente di primo piano della Croce Rossa, anche a livello internazionale. La sua scomparsa rappresenta una perdita per tutta l'Associazione. In questo triste momento, il nostro impegno è quello di trasmetterne la memoria come esempio anche per le nuove generazioni".

Chi era Maria Pia Fanfani

Vedova di Amintore Fanfani, uno dei fondatori della Democrazia Cristiana, avrebbe compiuto 97 anni il prossimo 29 novembre. Staffetta partigiana, scrittrice e fotografa, dedicò gran parte della sua vita al volontariato con la Croce Rossa. Dal 1983 al 1994 fu presidente del comitato nazionale femminile. Per 4 anni, inoltre, è stata vicepresidente della lega internazionale dell’organizzazione e della Mezzaluna Rossa a Ginevra. Centinaia le missioni umanitarie alle quali ha partecipato, sia in paesi in guerra, sia in quelli colpiti da calamità.

Il senatore Maurizio Gasparri: “Protagonista della vita italiana”

Il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri commenta la morte di Maria Pia Fanfani: "Apprendo con tristezza della sua scomparsa. Non solo nel ricordo di uno dei più importanti esponenti della politica italiana del dopoguerra, ma anche per le sue iniziative culturali, sociali, benefiche. È stata protagonista della vita italiana. Sempre attenta e partecipe a tanti momenti della vita della politica e delle istituzioni, ha sempre offerto un contributo di saggezza, di competenza, di qualità e di cultura. La ricordo con grande rispetto e con grande affetto. Lo stesso rispetto e lo stesso affetto che lei ha sempre avuto per tanti protagonisti della vita politica ed istituzionale, ai quali non ha mai fatto mancare un consiglio, una esortazione, uno stimolo ad operare per il bene comune. Maria Pia Fanfani è stata una vera protagonista della recente vita italiana".

 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.