Ultraleggero precipita vicino Roma: un morto e un ferito grave

Lazio
Vigili del fuoco

Secondo le prime ricostruzioni, il velivolo ha urtato e tranciato i cavi dell'alta tensione e poi si è schiantato in un campo a Santa Severa in località Marina di Tolfa 

Un ultraleggero con a bordo due persone è precipitato oggi pomeriggio a Santa Severa, in località Marina di Tolfa, vicino Roma. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Civitavecchia. Secondo quanto si è appreso, il passeggero, 66enne, è morto mentre il pilota è stato soccorso in gravissime condizioni. Ancora da chiarire le cause dell'incidente, ma secondo le prime ricostruzioni l'ultraleggero avrebbe urtato e tranciato i cavi dell'alta tensione per poi precipitare in un campo.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24