Roma, picchia la compagna davanti ai figli piccoli: arrestato 34enne

Lazio
Foto di archivio

La donna ha raccontato ai carabinieri che i maltrattamenti da parte del compagno andavano avanti da alcuni mesi. L’uomo è stato portato al carcere di 'Regina Coeli'

Un 34enne con precedenti è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri della stazione Roma Bravetta, chiamati dalla sua compagna dopo che lui l’aveva picchiata per l’ennesima volta davanti ai loro bimbi piccoli. I militari dell’Arma sono giunti presso l’abitazione della coppia, in via Pietro Bembo, a Primavalle, dove hanno trovato la donna, 34 anni, in stato di agitazione e con evidenti segni di percosse. Il convivente è stato condotto nel carcere di ‘Regina Coeli’ con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Aggressioni andavano avanti da alcuni mesi

La donna ha raccontato ai carabinieri di essere stata aggredita poco prima del loro arrivo davanti ai figli piccoli. La 34enne ha poi aggiunto che gli episodi di violenza si ripetevano ormai da alcuni mesi, ma di non averli mai denunciati. Portata all’ospedale "Cristo Re", è stata medicata per le contusioni riportate.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24