Roma, sorpreso mentre scassina un bar: arrestato

Lazio

Un 60enne è stato colto in flagrante dai carabinieri in via Regina Margherita mentre armeggiava con un lungo cacciavite sui cardini dell’inferriata che proteggeva la porta a vetri del locale

I carabinieri della Stazione Salaria, in transito su via Regina Margherita a Roma, hanno colto in flagrante e arrestato un 60enne di Ladispoli (Roma) mentre stava cercando di forzare con un cacciavite i cardini dell’inferriata che protegge la porta a vetri di un bar. L’uomo si trovava quasi a metà dell’opera quando è stato bloccato dai militari. Ora dovrà rispondere di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. 

Roma: I più letti