Naufragio sventato a Fiumicino: illesi comandante ed equipaggio

Lazio

La squadra nautica della Polizia di Stato nel pomeriggio di giovedì ha soccorso la nave "Azzurra", che durante la traversata dal porto canale a Ostia Lido si trovava in difficoltà per un’avaria al motore 

La squadra nautica della Polizia di Stato ha evitato il naufragio dell’imbarcazione "Azzurra". Nel pomeriggio di giovedì, durante la traversata da porto canale a Ostia Lido, la nave è stata soccorsa dai militari, che stavano svolgendo il servizio di vigilanza lungo la costa: a causa di un’avaria al motore, il personale di bordo non riusciva più a compiere alcuna manovra. I poliziotti hanno affiancato il mezzo di trasporto navale e l’hanno rimorchiato per metterlo in sicurezza. Dato che il mare era agitato e "Azzurra" si stava dirigendo verso la scogliera, gli agenti hanno chiamato in soccorso un rimorchiatore e, nel frattempo, hanno agganciato con una cima la prua della barca, scongiurando così la deriva e il naufragio contro la scogliera. Poiché il fondale era basso, gli agenti hanno allungato la cima al rimorchiatore, consentendogli di trainare la barca in difficoltà fino a farla ormeggiare. Il comandante e l’equipaggio di "Azzurra" ne sono usciti illesi.

Roma: I più letti