Minaccia i genitori con un coltello a Ponte Galeria: denunciato 28enne

Lazio
Foto di archivio (ANSA)

L'arma è stata sequestrata mentre il ragazzo, disoccupato e con disturbi psichici, è stato denunciato per minaccia aggravata

Denunciato un ragazzo di 28 anni a Ponte Galeria, in provincia di Roma, accusato di aver minacciato i genitori armato di un coltello da cucina. I carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione per bloccare il giovane, disoccupato e con disturbi psichici, dopo un litigio con la madre. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo l’ha prima minacciata con il coltello e poi si è avventato contro il padre, accorso in aiuto della moglie.

L'intervento dei carabinieri 

Al loro arrivo i militari hanno cercato di riportare alla calma l'uomo che stava ancora inveendo contro la madre col coltello in mano. Dopo un faticoso colloquio, i carabinieri sono riusciti a far ragionare il 28enne che ha spontaneamente consegnato l’arma. Il coltello è stato sequestrato mentre il ragazzo è stato denunciato per minaccia aggravata. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24