Guasto a treno su linea Roma-Lido: forti ritardi e ira dei passeggeri

Lazio

Il problema si è verificato intorno alle 8.30 e il convoglio è rimasto fermo sui binari per oltre mezz’ora, causando rallentamenti su tutta la tratta. Caos sulle banchine e viaggiatori infuriati 

A causa di un guasto a un treno all’altezza di Acilia, questa mattina la tratta Roma-Lido ha subito forti rallentamenti, scatenando la rabbia dei passeggeri. Il problema si è verificato intorno alle 8.30 e il convoglio è rimasto fermo sui binari per oltre mezz’ora. Dalle banchine affollate, l’ira delle persone rimaste per diverso tempo in attesa si è subito riversata sul web: ”La frequenza da 20 minuti all'ora di punta sulla Roma-Lido è una rapina" scrive uno. "Vergogna totale", aggiunge un altro.

Roma: I più letti