Roma, aggredisce e tenta di rapinare un passante: arrestato 35enne

Lazio
Immagine d'archivio (Ansa)

È accaduto in largo Cesare Reduzzi, in zona Corviale, alla periferia della Capitale. Il malvivente ha tentato di malmenare anche i carabinieri, ma è stato bloccato e ammanettato. La vittima non ha riportato lesioni

Un 35enne romano, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Eur la scorsa notte in largo Cesare Reduzzi, in zona Corviale, alla periferia della Capitale. Transitando nella zona, i militari hanno sentito delle urla e sono intervenuti: il 35enne stava aggredendo un altro uomo, di 33 anni, che si era rifiutato di consegnargli il telefonino. La vittima era stata scagliata per terra mentre il malvivente cerca di strappargli la borsa.

Il 35enne ha aggredito anche i carabinieri

Alla vista dei carabinieri, il rapinatore si è scagliato anche contro di loro, ma è stato bloccato e ammanettato. La vittima non ha riportato lesioni. L'arrestato è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. È accusato di tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24