Roma, turista sorpreso con tirapugni in tasca: denunciato

Lazio

L’uomo, 42 anni, è stato fermato in via Vittorio Emanuele Orlando. Dovrà rispondere di porto abusivo di arma bianca 

Un turista statunitense di 42 anni è stato sorpreso dai carabinieri in possesso di un tirapugni in metallo completo di lama. L'uomo è stato fermato e sottoposto a un controllo dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Centro, con la collaborazione dell'8° Reggimento "Lazio", in via Vittorio Emanuele Orlando. Nelle sue tasche è stata trovata l’arma, di genere proibito, che è stata sequestrata. Il 42enne americano è stato denunciato con l'accusa di porto abusivo di arma bianca.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24