Operazione antidroga in provincia di Frosinone: 13 arresti

Lazio
Foto di archivio (ANSA)

Secondo le indagini, il gruppo avrebbe allestito nei comuni di Ferentino, Fiuggi, Frosinone, Alatri ed Ostia diverse piazze di spaccio di hashish e cocaina 

Un'operazione antidroga è scattata alle prime luci dell'alba di oggi in provincia di Frosinone, in manette sono finite 13 persone, tutte ritenute responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ad eseguire il provvedimento di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Frosinone sono stati i carabinieri del Comando Provinciale.

L'inchiesta

L'indagine, avviata nel mese di marzo 2018 grazie a notizie fiduciarie e al ritrovamento di autovetture modificate per occultare stupefacenti, ha consentito di accertare l'esistenza nella provincia di un autonomo gruppo criminale con a capo alcuni albanesi che nel tempo avrebbero allestito nei comuni di Ferentino, Fiuggi, Frosinone, Alatri ed Ostia diverse piazze di spaccio di hashish e cocaina nonché di individuare i canali di approvvigionamento dello stupefacente proveniente dal Nord-Italia.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24