Simula incidente in moto e deruba anziano: arrestato 48enne a Roma

Lazio
Immagine di archivio (Getty Images)

L’uomo, mentre percorreva via Anastasio II, ha finto di essere stato urtato e ha strappato dalle mani della vittima del denaro. Alla scena ha assistito un carabiniere libero dal servizio, che ha bloccato il malvivente ora sottoposto ai domiciliari 

I carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato un 48enne romano con le accuse di furto con strappo e tentata truffa aggravata.
Nel pomeriggio di ieri, venerdì 6 settembre, l'uomo, senza occupazione e con precedenti per truffa, estorsione, furto e resistenza a pubblico ufficiale, mentre percorreva via Anastasio II a bordo della sua moto, ha simulato un urto con un'altra vettura guidata da un anziano a cui ha chiesto 50 euro quale risarcimento per il danno subito.

Un carabiniere ha assistito alla scena e ha bloccato l’uomo

Una volta convinto l’anziano a farsi dare il denaro, il malvivente ha sfilato con violenza al malcapitato altre quattro banconote dello stesso taglio contenute nel portafoglio, per poi darsi alla fuga a bordo della moto. Tutta la scena è stata notata da un carabiniere, libero dal servizio, che è immediatamente intervenuto riuscendo a raggiungere e a bloccare il fuggitivo. Nelle tasche del truffatore sono state trovate le cinque banconote da 50 euro, poi sequestrate. Chiesto ausilio a una pattuglia, l'arrestato è stato accompagnato presso la sua abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24