Ostia-Parigi in bici in 20 giorni, premiati dal X Municipio

Lazio
Foto di Archivio

Obiettivo per Giuseppe Di Lorenzo ed Angelo Arelli, rispettivamente presidente dell’associazione Donatori di sangue dell’ospedale Grassi e presidente dell’associazione Ostia in bici, era sensibilizzare sulla mobilità sostenibile e la donazione del sangue

In 20 giorni da Ostia a Parigi in bici. Per questo due ciclisti di Ostia Lido, protagonisti dell'iniziativa "Veni, vidi…by Bici", sono stati premiati dal X Municipio. Obiettivo per Giuseppe Di Lorenzo ed Angelo Arelli, rispettivamente presidente dell’associazione Donatori di sangue dell’ospedale Grassi e presidente dell’associazione Ostia in bici, era sensibilizzare sulla mobilità sostenibile e la donazione del sangue.

Le dichiarazioni

Un percorso, come ha sottolineato il presidente della Commissione Alessandro Nasetti, studiato appositamente con un duplice scopo. Quello di "sottolineare la partenza da Ostia, un territorio della Capitale particolarmente ricco di storia e di cultura. Come storica è stata la vostra impresa avete provato emozioni, le stesse che ci avete trasmesso con il vostro video. Allo stesso tempo avete portato fuori dai nostri confini, il messaggio di solidarietà relativo alla donazione del sangue e la cultura della mobilità sostenibile", ha affermato Nasetti rivolto ai protagonisti dell’iniziativa. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24