Roma, minorenne denuncia di essere stata violentata in centro

Lazio

La vittima, un’adolescente italo-tedesca, è stata trovata ieri sotto shock in zona piazzale Flaminio da alcuni passanti, che hanno allertato i soccorsi 

Una ragazzina di 14 anni ha denunciato alla polizia di essere stata violentata da un uomo a Roma ieri, venerdì 2 agosto. A riportare la notizia è Il Messaggero. La giovane, italo-tedesca, è stata trovata sotto shock in zona piazzale Flaminio, vicino a Villa Borghese, da alcuni passanti, che hanno allertato i soccorsi.

La denuncia

La minorenne ha poi raccontato alla polizia di aver incontrato l’uomo nei pressi di Campo de’ Fiori, in pieno centro storico, che l’aggressore le avrebbe offerto da bere e che l’alcol le avrebbe subito dato alla testa. Poi l'uomo l’avrebbe violentata. Sulla vicenda indagano gli investigatori della squadra mobile di Roma, che stanno svolgendo accertamenti per poter ricostruire l'accaduto.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24