Incendio in un appartamento a Fiumicino: soccorse mamma e figlia

Lazio
Foto di archivio (Fotogramma)

Il rogo è scoppiato nella mattina di oggi, sabato 3 agosto, in un'abitazione al secondo piano di un palazzo in via della Spiaggia

I vigili del fuoco sono intervenuti nella mattina di oggi, sabato 3 agosto, per un principio d'incendio in un appartamento al secondo piano di una palazzina in via della Spiaggia vicino al centro storico di Fiumicino. Sul posto sono giunti due mezzi, tra cui un'autoscala. I soccorritori sono riusciti a mettere la struttura in sicurezza e la situazione è sotto controllo. Secondo quanto si è appreso, in casa c'erano una donna con i quattro figli minorenni e due nipoti. La madre e una delle figlie sono state trasportate in ospedale per accertamenti. Una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti è che la donna si sia addormentata con la sigaretta accesa su una poltrona, provocando così l'incendio.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24