Vandalizzata una scuola vicino Roma: denunciati 11 minorenni

Lazio

Il gruppo si sarebbe introdotto nella notte all’interno dell’istituto, per poi imbrattare le pareti di alcune aule e rompere i vetri sia delle finestre della palestra sia delle porte di sicurezza 

Undici ragazzi tra i 15 e i 17 anni sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura per i Minorenni della Capitale per aver vandalizzato i locali di una scuola elementare di Passoscuro, vicino Roma. Il gruppo si sarebbe introdotto nella notte all’interno dell’istituto, per poi imbrattare le pareti di alcune aule e rompere i vetri sia delle finestre della palestra sia delle porte delle uscite di sicurezza al piano terra dell’edificio.

Le indagini

I carabinieri della compagnia di Civitavecchia hanno individuato gli 11 teppisti, alcuni dei quali provenienti dalla Capitale, al termine di un'attività investigativa iniziata dopo che, nelle notti del 19 e 22 luglio scorso, erano stati compiuti atti vandalici all'interno e all'esterno della scuola. I ragazzi, che secondo gli investigatori avrebbero agito per noia, dovranno rispondere di danneggiamento aggravato.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24