Roma, controlli in zona Colosseo e Fori Imperiali: 3 arresti

Lazio
Colosseo (ANSA)

In manette tre persone per furto aggravato: avevano borseggiato un turista. Altri otto soggetti sono stati denunciati, mentre sono state fatte sanzioni amministrative per oltre 118mila euro 

Durante i controlli effettuati nella giornata di ieri, domenica 21 luglio, nell’area del Colosseo, dei Fori Imperiali e Piazza Venezia, i carabinieri della compagnia Roma Centro, coadiuvati dai militari dell'8/o Reggimento Lazio, del Nucleo Radiomobile Sezione moto, Compagnia Speciale con il supporto del personale della polizia locale, hanno arrestato 3 persone per furto aggravato. I tre, tutti di origine nord-africana, sono stati sorpresi poco dopo aver borseggiato un turista.
Otto persone sono state invece denunciate in stato di libertà per molestie e disturbo ai danni dei visitatori con richieste insistenti di elemosina o vendita di oggetti. I militari hanno sorpreso, inoltre, altre 23 persone vendere prodotti non alimentari senza alcuna autorizzazione, alle quali sono state comminate multe per un importo complessivo di oltre 118mila euro. Sanzioni amministrative sono state fatte anche a 9 salta-fila illegali. Infine sono stati 32 i soggetti segnalati al Questore per il Daspo urbano. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24