Capitaneria sequestra attrezzature balneari sul litorale di Tarquinia

Lazio
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Nel dettaglio 19 ombrelloni, sette sdraio, sei gonfiabili e 80 giochi da spiaggia, che ignoti hanno abbandonato su un tratto di spiaggia libera

Sul litorale di Tarquinia c'è stato un blitz anti abusi degli uomini della capitaneria di porto. Sequestrate numerose attrezzature balneari: 19 ombrelloni, sette sdraio, sei gonfiabili e 80 giochi da spiaggia, che ignoti hanno abbandonato su un tratto di spiaggia libera. Con questa operazione sono stati restituiti alla collettività circa 1.400 metri quadri di spiaggia libera occupati abusivamente.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24