Fiumicino, barca in avaria rischia urto contro scogli: salvato un uomo

Lazio
Foto di archivio (ANSA)

Il diportista stava navigando in alto mare quando, all'improvviso, il motore della sua imbarcazione ha smesso di funzionare. A trarlo in salvo la squadra nautica della polizia

A Fiumicino, la polizia di Stato ha tratto in salvo un uomo che con la sua imbarcazione in avaria  ha rischiato di schiantarsi contro le scogliere. Il diportista stava navigando in alto mare quando, all’improvviso, il motore della sua barca ha smesso di funzionare. L’imbarcazione, in balia delle acque e senza controllo, stava andando alla deriva, dirigendosi pericolosamente contro la scogliera del porto, attualmente in fase di costruzione, della concordia di Fiumicino. A evitare il peggio è stato il provvidenziale intervento della squadra nautica della polizia in servizio di vigilanza costiera, intensificato durante il periodo estivo per garantire la sicurezza di bagnanti e diportisti che quotidianamente affollano le spiagge e il mare di Roma. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24