Roma, donna muore investita da un mezzo nei pressi del cantiere della metro C

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

Il conducente, un uomo di 41 anni, è stato trasportato in ospedale per gli esami tossicologici. Da accertate la dinamica della tragedia

Tragedia a Roma. Una donna di 55 anni è morta investita nei pressi del cantiere della metro C di piazzale Appio. Dai primissimi accertamenti della polizia locale, sembra che la 55enne sia stata travolta da un mezzo che entrava o usciva dall'area dei lavori. Il conducente, un uomo di 41 anni, è stato trasportato in ospedale per gli esami tossicologici. Il mezzo coinvolto nell'incidente, secondo quanto riferisce l'ANSA, è di una società affidataria di metro C. La società Seipa srl, in una nota, ha espresso il "cordoglio alla famiglia per la tragica fatalità"

La vicinanza alla famiglia della vittima

"Metro C ha appreso dell'incidente stradale avvenuto questa mattina a Roma nei pressi di piazzale Appio, che ha coinvolto un autocarro diretto al vicino cantiere della metropolitana in costruzione. La società Metro C ScpA esprime il suo più profondo cordoglio per il tragico evento, nonché vicinanza alla famiglia della donna rimasta coinvolta nell'incidente". Lo comunicano da Metro C.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24