Emergenza rifiuti a Roma, Sala: “Non è colpa della Raggi”

Lazio
Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala (Fotogramma)

"Il legame tra politica e manager delle partecipate scricchiola un po'. Non possiamo prendercela oggi con la sindaca, il tema è che serve un ribaltamento totale delle logiche”, ha detto il primo cittadino di Milano interpellato sul caos rifiuti nella Capitale 

"A volte a Roma il legame tra politica e manager delle partecipate scricchiola un po', non dai tempi attuali ma anche da prima. Non possiamo prendercela oggi con la Raggi, il tema è che serve un ribaltamento totale delle logiche. Rimane il fatto che in genere ci vogliono dieci, dodici anni di lavoro, non c'è altra possibilità", ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, interpellato sul caos rifiuti a Roma.

"Raggi si è trovata in una situazione difficile"

"La differenza tra Roma e Milano trae origine nella storia del '900, nel senso che negli ultimi 20 anni Milano sul trasporto pubblico e sulla pulizia ha fatto un salto di qualità", spiega il primo cittadino aggiungendo che "è difficile dare consigli alla Raggi" perché "credo che si sia trovata in una situazione molto difficile. Rimane il fatto che il nostro modello è basato sulla fiducia alla società che gestisce il servizio, sulla scelta dei manager e sulla loro totale autonomia".  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24