Roma: tre ragazzi bloccati mentre tentavano di pagare con carte rubate

Lazio
Immagine di archivio (Getty Images)

Fermati un diciottenne e due minori che, in un negozio del centro commerciale “Forum Termini” di Roma, cercavano di acquistare dei prodotti utilizzando due carte di credito di dubbia provenienza 

Un 18enne proveniente dal campo nomadi di via Nettunense è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini con l’accusa di indebito utilizzo di carte di credito e ricettazione. Il ragazzo, insieme con due complici, stava provando ad acquistare dei prodotti in un negozio del centro commerciale “Forum Termini” con delle carte di credito di dubbia provenienza e dalle generalità ad esso non riconducibili. Giunti alle casse del negozio, i tre hanno tentato di effettuare una transazione esibendo due carte non intestate a nessuno di loro e di cui non hanno saputo spiegare la provenienza.
I due complici del 18enne, un ragazzo romeno di 14 anni residente a Ostia, e una 15enne bosniaca che alloggia nell’insediamento di via della Chimica, ad Aprilia, sono stati denunciati a piede libero ed affidati alle rispettive famiglie.
Il 18enne è stato invece trattenuto in caserma. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24