Ostia, guida uno scooter senza patente: denunciato un Fasciani

Lazio

L’uomo, con precedenti penali, è ritenuto essere un affiliato del clan di cui porta il nome. E’ stato denunciato a piede libero 

Terenzio Fasciani, 65enne ritenuto affiliato all'omonimo clan di Ostia, è stato sorpreso dai carabinieri ieri, domenica 30 giugno, a Ostia Antica mentre guidava uno scooter nonostante gli fosse stata revocata la patente. L'uomo, pregiudicato, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri per guida senza patente mentre il veicolo è stato sequestrato. In precedenza era stato sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con l'obbligo di soggiorno nel Comune di Roma. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24