Rapina in una villa a Roma, caccia a sei rapinatori

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

Paura in una villa alla periferia della Capitale. La banda non è riuscita ad aprire la cassaforte, ma prima di andar via ha fatto razzia degli oggetti di valore in vista

Nella notte paura in una villa alla periferia di Roma. L'episodio è accaduto in via Fratelli Maristi, a Casal Monastero. Intorno all'una di notte sei uomini, tutti armati, con volto coperto da passamontagna e guanti, hanno disinstallato l'antifurto e l'impianto di video sorveglianza. Poi hanno suonato alla porta con una scusa e quando la sorella del proprietario ha aperto l'hanno spintonanta e sono entrati in casa. La donna era in casa anche i suoi tre figli.

La rapina

La banda non è riuscita ad aprire la cassaforte, ma prima di andar via ha fatto razzia degli oggetti di valore in vista. Sulla vicenda indagano i poliziotti del commissariato San Basilio. A quanto ricostruito i rapinatori erano cinque uomini dell'est Europa e un italiano.

Roma: I più letti