Smantellata piazza di spaccio a Cassino: sette arresti

Lazio
arresto_Carabinieri_ansa

Le accuse sono di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A Sant'Andrea del Garigliano la zona allestita per la vendita della droga era anche dotata di telecamere

Sette persone sono state arrestate nella zona di Cassino, in provincia di Frosinone, in un'operazione antidroga dei carabinieri. Gli indagati sono accusati di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Le indagini hanno permesso di stabilire che gli accusati avevano allestito una piazza di spaccio a Sant'Andrea del Garigliano, in Valle dei Santi, dotata di sistemi di difesa passivi e di telecamere esterne, che permettevano di monitorare l'eventuale arrivo dei carabinieri. Per rifornirsi di droga senza essere intercettati i clienti usavano i social network. Alcuni degli indagati avrebbero anche minacciato i carabinieri.

Roma: I più letti