Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, operazione contro il clan Casamonica: 22 arresti

i titoli di sky tg24 delle 8 del 9/5

3' di lettura

I provvedimenti cautelari sono in corso di esecuzione nella Capitale, a Trapani, Foggia, Voghera, Paola (in provincia di Cosenza), Nuoro e Tornimparte (in provincia dell'Aquila)

Nuova operazione dei carabinieri nei confronti del clan dei Casamonica. I militari della compagnia Roma Casilinahanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, dal Gip di Roma nei confronti di 22 persone, tutte legate al clan Casamonica e tra cui figurano membri della famiglia. I provvedimenti cautelari, di cui 21 in carcere e uno ai domiciliari, sono in corso di esecuzione a Roma, Trapani, Foggia, Voghera, Paola (in provincia di Cosenza), Nuoro e Tornimparte (in provincia dell'Aquila). Alcune delle 22 persone arrestate si trovano già nel carcere nuorese di Badu 'e Carros per reati precedenti.

L'attività di spaccio

Gli arresti odierni fanno seguito a un'indagine che, da gennaio 2017, ha consentito di accertare l'esistenza di un'associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, strutturata come un gruppo criminale a connotazione familiare. A quanto ricostruito, il gruppo, oltre ai capi riconducibili ai Casamonica, era costituito anche da italiani, ai quali il clan aveva affidato ruoli e compiti ben precisi. Si stima un giro di affari di oltre 100mila euro al mese.

L'espansione criminale del clan

L'indagine della Dda di Roma ha accertato come il clan dei Casamonica, storicamente legato alla zona di Porta Furba e al Quadraro, grazie anche agli accordi con i narcotrafficanti colombiani fosse riuscito a garantire ai piccoli gruppi criminali che gestiscono lo spaccio nell'area sud della Capitale un costante approvvigionamento di droga, di fatto allargando la propria area di influenza. Il clan era quindi giunto ad allargarsi verso altre piazze di spaccio dell'area sud di Roma, comprendenti anche le zone della Garbatella, Eur, Tor Marancia, Appio Latino e Tuscolana.

Il Gip: "Struttura ramificata ma unitaria"

"Il dato di novità che emerge dalle investigazioni condotte nell'odierno procedimento - scrive il Gip Maria Paola Tomaselli nell'ordinanza - consiste nel fatto che i Casamonica agiscono, per la realizzazione dei fini del programma associativo, in base ad una struttura ramificata sul territorio ed articolata in più piazze di spaccio, ma pur sempre operanti in un contesto unitario assicurato dal costante raccordo tra i vari soggetti posti al vertice delle rispettive articolazioni" e in particolare le figure di Domenico, Massimiliano e Salvatore 'Andrea' Casamonica.

Le parole della sindaca di Roma Virginia Raggi

"Grazie a carabinieri e magistratura per l'operazione contro i Casamonica. I 22 arresti assestano un nuovo colpo al clan. Le istituzioni ci sono. #FuoriLaMafiaDaRoma #NonAbbassiamoLoSguardo". Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, commenta su Twitter la nuova operazione dei carabinieri.

Il commento di Matteo Salvini

"Droga e mafia, altri 22 arresti ai danni dei Casamonica, altro successo contro questi delinquenti. Grazie ai carabinieri e a chi difende gli italiani dalla droga e dalla violenza, andiamo avanti!". Così il ministro degli Interni Matteo Salvini in un tweet.

I ringraziamenti di Zingaretti

"Voglio ringraziare la Direzione Distrettuale Antimafia di Roma e l'Arma dei Carabinieri per aver inferto un nuovo colpo al clan dei Casamonica. Gli arresti di questa mattina confermano la necessità di costruire un'ampia mobilitazione civile contro le mafie che a Roma, attraverso il traffico di droga, devastano i nostri quartieri". Lo afferma in una nota il presidente della Regione Lazio, e segretario del Pd, Nicola Zingaretti.

Data ultima modifica 09 maggio 2019 ore 16:16

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"