Virginia Raggi: "A Roma non c'è più spazio per gli zozzoni"

Lazio

Su Facebook la denuncia della prima cittadina: un incivile che butta rifiuti indifferenziati nei cassonetti della differenziata. "Ringrazio il 'cittadino onesto' che ha segnalato l'accaduto", dice

"Ecco l'ennesimo zozzone beccato in zona Talenti a Montesacro alto, a nord della città. Sacchi di materiale indifferenziato buttati con disinvoltura nei cassonetti per la raccolta differenziata”, scrive su un post di Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi. "La segnalazione ci è arrivata tramite un video inviato da un cittadino ed è stata già inviata agli organi competenti per la dovuta sanzione. Ringrazio, e non smetterò mai di farlo, 'il cittadino onesto' che non è rimasto indifferente di fronte a questo zozzone e al suo comportamento incivile che danneggia tutte le persone oneste. Lo ringrazio per aver avuto il coraggio di girare il video e di denunciare l'accaduto. Continuate ad inviarci le vostre segnalazioni, noi continueremo ad individuare e multare questi incivili. A Roma non c'è più spazio per gli zozzoni, lo chiede la maggioranza dei romani", conclude.

Roma: I più letti