Fiumicino, furti nei negozi dell’aeroporto: denunciati tre passeggeri

Lazio

Si tratta di due donne di 25 anni e un uomo di 42 anni, che sono stati sorpresi a sottrarre profumi, prodotti cosmetici e accessori dagli scaffali dei duty free 

Tre persone, ritenute responsabili di aver commesso diversi furti nei duty free dell’aeroporto di Fiumicino, sono state denunciate dai carabinieri. Si tratta di due donne di 25 anni e un colombiano di 42 anni, che sono stati sorpresi a sottrarre profumi, prodotti cosmetici e accessori dagli scaffali dei negozi nell'area internazionale dello scalo romano. La refurtiva, con un valore complessivo di circa 800 euro, è stata recuperata dai militari e restituita ai legittimi proprietari.

I controlli dei carabinieri

Nel complesso, nel corso dei controlli, svolti nelle fasce orario di maggior afflusso, i militari hanno identificato 83 persone, controllato circa 25 veicoli, e contestato nove sanzioni amministrative al codice della strada.

Roma: I più letti