Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cade albero su auto in centro a Roma: feriti non in pericolo di vita

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 25/02

2' di lettura

Un tronco è crollato su quattro vetture in viale Mazzini, nel centro della Capitale. Due i feriti gravi: trasportati in ospedale in codice rosso non sarebbero in pericolo di vita

Un albero è caduto su quattro auto in viale Mazzini, nel centro di Roma. Sono rimasti feriti due uomini di 42 e 52 anni, trasportati in codice rosso dagli operatori del 118 all'ospedale San Santo Spirito e all'Umberto I. Secondo quanto si è appreso, non sarebbero in pericolo di vita.
Il più grave è il pedone, che è stato colpito alla schiena. L'altro era in auto, e non piedi come riferito in un primo momento. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche la polizia locale per effettuare i rilievi, consentire la chiusura del tratto di strada e controllare la viabilità.
Il pino, alto circa 30 metri, ha centrato le auto parcheggiate e le fronde hanno colpito i due uomini. Al momento, la corsia è chiusa alla viabilità delle auto e al transito dei pedoni.

Il sopralluogo della sindaca Virginia Raggi

Sul luogo dell'incidente, si è recata anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, per un sopralluogo: "Come sapete in questi giorni le condizioni meteo non sono state delle migliori. Questa mattina c'è stato il crollo di un pino in Viale Mazzini che ha provocato due feriti gravi in codice rosso, ora mi recherò sul posto per verificare le condizioni. Il mio posto è lì", ha spiegato la prima cittadina della Capitale.

La denuncia del Codacons

Il Codacons ha annunciato che presenterà una denuncia penale alla procura di Roma sull'incidente. L'associazione chiede di aprire "un'indagine sull'episodio alla luce dei possibili reati di concorso in lesioni gravissime, attentato alla sicurezza dei trasporti e associazione a delinquere - spiega il Codacons -. Risulta infatti che nella zona sarebbe stata segnalata la presenza di alberi pericolanti, ed è quindi indispensabile accertare le responsabilità dell'amministrazione allo scopo di verificare eventuali omissioni o negligenze sul fronte della cura del verde pubblico, che abbiano contribuito a determinare il grave incidente odierno". Secondo il presidente Carlo Rienzi "non è possibile che i cittadini rischino la vita a causa di alberi che piombano su auto e passanti. La magistratura deve accertare cosa ha fatto il Comune e il Servizio Giardini per evitare l'episodio odierno e per garantire la sicurezza e la manutenzione degli alberi, indagando l'amministrazione per concorso in lesioni gravissime, associazione a delinquere e per attentato alla sicurezza dei trasporti. Nessuna città registra la situazione critica di Roma sul fronte degli alberi, e il maltempo non può essere un alibi per giustificare una amministrazione incapace", conclude Rienzi.

Data ultima modifica 25 febbraio 2019 ore 15:34

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"