Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, cadono su scala mobile nella metro B. Atac: “Nessun guasto”

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 22/02

2' di lettura

La scala mobile nella stazione Policlinico si è bloccata temporaneamente. Si pensava a causa di un guasto ma sembrerebbe che sia stata fermata per soccorrere due persone 

Si sono vissuti attimi di paura questa mattina nella stazione Policlinico della metro B a Roma per un blocco temporaneo della scala mobile. In un primo momento si pensava che la scala si fosse fermata a causa di un guasto tecnico, ipotesi poi smentita dall’Atac, che ha fatto sapere che i tecnici non hanno rilevato nessun malfunzionamento. In base a quanto è stato poi ricostruito, infatti, sembrerebbe che a bloccare la scala siano stati alcuni passeggeri per soccorrere due persone che erano cadute. Un uomo, forse ubriaco, sarebbe scivolato sulla scala mobile in funzione, trascinando con sé anche una donna. A quel punto, i passeggeri l’avrebbero bloccata azionando il sistema di emergenza. La donna è rimasta contusa ma ha rifiutato il trasporto in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118.

Atac: “Nessun malfunzionamento”

"Non c'è stato nessun guasto alle scale mobili della stazione Policlinico di metro B. Atac sta svolgendo accertamenti e verifiche su quanto riportato stamattina dalla stampa relativamente a un'interruzione momentanea dell'impianto che avrebbe provocato alcuni momenti di tensione". Lo comunica Atac, la municipalizzata dei trasporti di Roma. "I tecnici Atac intervenuti sul posto dopo la segnalazione non hanno rilevato alcun malfunzionamento. Non si esclude che l'impianto possa essersi arrestato in seguito all'azionamento del pulsante di emergenza per ragioni ancora da accertare", conclude.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"