Aprilia, molotov contro istituto Rosselli: fermato studente di 15 anni

Lazio

Il ragazzino, a quanto accertato dai carabinieri, era bullizzato da tempo e, in conseguenza dei continui atti di bullismo, aveva perso anche un anno scolastico

Alcune molotov sono state lanciate questa mattina contro l'istituto Rosselli di Aprilia, in provincia di Latina. Il responsabile è stato fermato. Si tratta di uno studente di 15 anni, che a quanto avrebbero accertato i carabinieri, era bullizzato da tempo. Il fattaccio è accaduto intorno alle 8.30. Il ragazzino, in conseguenza dei continui atti di bullismo nei suoi confronti, aveva perso anche un anno scolastico. La sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti. Non risultano feriti e i danni sarebbero limitati.

Roma: I più letti