Droga, sgominata piazza di spaccio a Ostia: sette arresti

Lazio

Smantellato dalla Guardia di Finanza di Roma un gruppo dedito allo spaccio sul litorale. Eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di otto persone, una è ancora irreperibile

Arrestate sette persone dalla Guardia di Finanza di Roma, facenti parte di un gruppo dedito allo spaccio di droga sul litorale. Secondo quanto accertato, il gruppo vendeva la droga prevalentemente all'interno di un complesso popolare di Ostia su ‘impulso’ di due donne, anche loro colpite dall'ordinanza di custodia cautelare. I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip nei confronti di otto persone, sette in carcere e una ai domiciliari. Una persona è risultata irreperibile.

I pusher spacciavano da dietro una grata

Secondo le prime ricostruzioni, il metodo di spaccio era organizzato nei minimi dettagli: il ‘cliente’, scortato dalle vedette, veniva accompagnato dal pusher che, nascosto dietro una grata, effettuava lo scambio. Il gruppo usava anche persone incensurate che servivano da 'retta', provvedendo alla distribuzione della droga ai singoli pusher. Quest'ultimi erano organizzati in turni durante l'arco della giornata e addetti alla capillare distribuzione della droga.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.