Roma, smog: il 13 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

Lazio

Il blocco della circolazione è previsto all’interno della Fascia Verde. Il provvedimento è stato adottato a causa del superamento delle soglie di sicurezza delle polveri sottili nell’aria 

A Roma, domani 13 dicembre, scatterà il blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde. Il provvedimento urgente si è reso necessario a causa del superamento delle soglie di sicurezza previste dalla legge per l'inquinamento da polveri sottili. I ciclomotori e i motoveicoli pre-euro 1 ed euro 1 e gli autoveicoli alimentati a benzina euro 2 non potranno circolare dalle 7.30 alle 20.30. Il blocco per gli autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) euro 3 sarà invece in vigore dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Le categorie di veicoli previste dall'ordinanza sindacale si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente nella Fascia Verde, ovvero gli autoveicoli alimentati a benzina pre euro 1 e euro 1, gli autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) pre euro 1, euro 1 e euro 2. Eventuali deroghe specifiche sono riportate nell'Ordinanza Sindacale che si può reperire on line sul sito di Roma Capitale.

Gli impianti termici

Il provvedimento prevede, inoltre,che gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell'aria negli ambienti non superiore a 18°C o 17°C in funzione del tipo di edificio.

Roma: I più letti