Roma, sorpreso senza biglietto aggredisce il controllore: denunciato

Lazio

Un giovane di 21 anni ha aggredito con una bottiglia un dipendente dell'Atac. È stato rintracciato e denunciato dai carabinieri della stazione Cinecittà per violenza e resistenza

Dopo essere stato sorpreso senza biglietto, un giovane di 21 anni ha aggredito un controllore dell'Atac servendosi di una bottiglia. È accaduto ieri sera, 11 dicembre, a bordo di un autobus nella periferia di Roma. L'autore dell'aggressione, un nigeriano di 21 anni senza fissa dimora e con regolare permesso di soggiorno, è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri della stazione Cinecittà per violenza e resistenza. Il controllore, un uomo di 49 anni, è stato portato in ospedale per lievi contusioni giudicate guaribili in cinque giorni.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.