Roma, ruba portafogli all'ospedale Sant'Andrea: arrestato

Lazio
ospedale_sant_andrea_roma_ansa

L'uomo, già noto alle forze dell’ordine, è entrato nel reparto di chirurgia dell’ospedale e ha rubato un portafogli. Le urla di una paziente hanno permesso di bloccarlo 

Un 43enne romano, già noto alle forze dell'ordine, si è intrufolato in una stanza del reparto di chirurgia dell'ospedale Sant'Andrea e ha rubato il portafogli di un paziente. L'uomo è stato arrestato per furto aggravato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

La dinamica del furto

L'uomo ha approfittando di un momento di distrazione di un'altra paziente per sottrarre il portafogli, ma le urla della vittima hanno attirato subito l'attenzione del personale di sicurezza della struttura ospedaliera che, individuato il ladro, lo ha inseguito e bloccato. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono intervenuti in breve tempo, a seguito della segnalazione giunta al numero 112, e lo hanno ammanettato.

L'uomo portato in caserma

Il portafogli, con all'interno denaro contante e documenti, è stato recuperato e riconsegnato alla vittima, mentre il ladro è stato arrestato e portato in caserma, in attesa di essere processato con rito direttissimo nelle aule di piazzale Clodio.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.