Roma, progetto Poste-Caritas: pacchi abbandonati andranno ai bisognosi

Lazio

Grazie al progetto ‘Valori ritrovati’ oggetti di ogni tipo - giocattoli, piccoli elettrodomestici, utensili per la casa -, fino ad oggi destinati al macero, troveranno nuovi proprietari 

Il contenuto dei pacchi non ritirati, o non consegnati a causa dell’impossibilità di trovare il destinatario, sarà devoluto a famiglie in difficoltà. E’ questa l’iniziativa presentata da Poste Italiane in collaborazione con la Caritas diocesana di Roma, denominata ‘Valori ritrovati’. Si tratta di oggetti di ogni tipo - giocattoli, piccoli elettrodomestici, utensili per la casa - che fino ad oggi erano destinati al macero.

Il commento dell'ad di Poste Italiane

"Poste Italiane dà attuazione pratica ai principi di economia circolare, aiutando migliaia di famiglie meno fortunate - commenta l'amministratore delegato di Poste Itaiane, Matteo Del Fante -. L'iniziativa nasce dalla volontà dell'azienda di promuovere e sviluppare la propria presenza a livello nazionale e territoriale a sostegno di iniziative di inclusione e di solidarietà sociale, favorendo la partecipazione e il coinvolgimento dei suoi oltre 135 mila dipendenti".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.