Maltempo, voragine sulla Pontina: ritrovati oggetti dell’uomo disperso

Lazio

Valter Donà è stato inghiottito nel crollo della strada avvenuto ieri. Il 68enne era alla guida della sua auto. Le sue ricerche sono ancora in corso 

Sono stati ritrovati alcuni oggetti personali di Walter Donà, l’uomo rimasto coinvolto nello smottamento della strada Pontina, avvenuto ieri, nei pressi di San Felice Circeo, in provincia di Latina. L’imprenditore, 68 anni di Terracina, risulta ancora disperso e le ricerche sono tuttora in corso. Il 68enne era a bordo della sua auto che è stata inghiottita dalla profonda voragine che si è aperta lungo la via. Poco lontano dal punto in cui la strada è crollata sono stati ritrovati alcuni indumenti e i documenti dell'uomo, che era riuscito a scendere dall'abitacolo della vettura ma è stato poi trascinato dalla corrente.
 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.