Maltempo, al Circeo frana una strada. Si cerca una persona

Lazio

Un'auto che stava transitando sulla via Pontina è rimasta coinvolta in uno smottamento della strada, dovuto molto probabilmente al maltempo. Non è chiaro se ci siano dei dispersi

Un'auto che stava transitando sulla via Pontina nei pressi di San Felice Circeo, in provincia di Latina, è rimasta coinvolta in uno smottamento della strada, dovuto molto probabilmente al maltempo. Lo smottamento è avvenuto all'altezza del chilometro 97+700, in località San Vito, tra Terracina e San Felice. L'auto è stata ritrovata quasi sepolta dalla terra; il suo conducente è ancora disperso. Sul posto stanno operando le squadre e i sommozzatori dei vigili del fuoco e 20 operatori dell'Astral, insieme alla polizia stradale e ai carabinieri. Le operazioni sono particolarmente complesse a causa della forte corrente dei canali che costeggiano la strada.

Un disperso, trovata auto vuota

I vigili del fuoco stanno cercando un uomo, Walter Donà, che era alla guida dell'auto. Secondo il racconto fatto da alcuni testimoni, l'uomo, 68 anni, sarebbe stato trascinato via dall'acqua, anche se al momento i vigili del fuoco non ne hanno trovato il corpo. Intanto 'auto finita all'interno dell'enorme voragine è stata recuperata, ed è vuota.

Due persone salve, una era su auto travolta

A bordo dell'auto travolta, secondo quanto si è appreso, oltre all'imprenditore c'era anche un altro uomo, che è riuscito a uscire dall'abitacolo e a salvarsi. L'uomo è ricoverato all'ospedale Fiorini di Terracini, ed è al momento in osservazione. Salva anche una donna che si trovava a transitare sulla Pontina, poco prima del crollo, e che ha assistito alla scena. L'auto coinvolta nello smottamento sarebbe stata trascinata dalla corrente di un canale che scorre vicino alla strada.

Astral e assessore Regione Lazio sul posto 

L'assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, ha raggiunto l'area della via Pontina che ha subito lo smottamento della sede stradale. Insieme all'amministratore unico di Astral, incontrerà il Prefetto di Latina per fare il punto della situazione. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco e alla Protezione civile, sono presenti 20 operatori di Astral. Ancora da chiarire le cause del crollo.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.